Crea sito

Passione radio

Ascoltare una stazione radio da piccoli può essere un divertimento senza senso, spinti dalla curiosità, in mancanza della televisione non ancora nata.
Riascoltare quelle voci lontane, quando si è più grandicelli, non è più curiosità, diventa un’esigenza di spingersi oltre i propri confini, oltre il proprio mondo.
Entrare in un negozio di radioricevitori a valvole, Geloso magari, è un’esperienza impagabile, che può cambiare la propria esistenza senza saperlo.
Poi gli studi scientifici e quelli accademici tecnici nel ramo delle telecomunicazioni stabiliscono un suggello alle proprie scelte.
E più si va avanti e più si vuole conoscere di quel mondo, tante sono le esperienze degli altri.
Ascoltare le voci più lontane o più vicine, ma tramite l’etere, fanno sentire ancora bambini alla ricerca del nuovo e dell’ignoto.
Non bisogna mai finire di stupirsi, di meravigliarsi, di comprendere ciò che tanti uomini hanno studiato, scoperto, inventato, ideato e progettato nel campo della comunicazione a distanza tramite segnali elettrici.
E Internet ... non ha sopito questa passione.
Quanti hanno detto: “ormai la radio ha chiuso”.
Eppure siamo quì a tenere sveglia la memoria e migliorare le tecniche di collegamento.